La Nuova Sinistra

(Chi siamo)

 

“La Nuova Sinistra” è nata come gruppo di discussione e di lavoro per contribuire alla costruzione di un soggetto unitario e plurale della Sinistra.

Siamo  frequentatori  della rete  che hanno avuto intensi e frequenti contatti attraverso il web partecipando a discussioni sulle prospettive della sinistra italiana e alla stesura di documenti politici e programmatici.

E' un esempio concreto che dimostra come esista una sinistra diffusa che lavora unita,  in diverse parti del paese, per un comune obiettivo.

Prima delle elezioni del 13 e 14 aprile 2008, abbiamo lavorato sul territorio per il successo de La Sinistra L'Arcobaleno, che per noi non era un semplice cartello elettorale,  ma un punto di partenza di un processo per la costruzione di una nuova sinistra unita che fondasse la sua azione politica su contenuti e valori chiari: giustizia, uguaglianza, solidarietà, pace, antifascismo, difesa dei diritti, universali, civili e sociali,  che avesse come orizzonte una società in cui, nel solco del dettato costituzionale,  fosse garantita la dignità delle persone a prescindere dal genere, dalle convinzioni religiose, dalla condizioni sociali e dalle scelte di vita personali.

Dopo l’insuccesso della Sinistra l’Arcobaleno,  abbiamo assistito al riemergere di riflessi identitari, al prevalere, in alcuni strati della sinistra, della voglia di ritornare ai recinti di appartenenza.

Noi continuiamo a pensare che la strada del processo unitario della sinistra sia una scelta ineludibile e necessaria, soprattutto dopo la vittoria elettorale della destra e la drammatica inadeguatezza dimostrata dal PD anche solo nell’impostare una credibile opposizione.

Ritenendo che il processo unitario debba partire dal basso con il contributo dei singoli, e delle associazioni, abbiamo deciso di costituire  il gruppo denominato “La Nuova Sinistra” con l’intento di operare e sui territori, e sul web, consapevoli  che un pieno e creativo utilizzo  degli strumenti di comunicazione  sia oggi determinante per realizzare una democrazia partecipata.

Abbiamo costruito un blog e un forum come mezzi per continuare a discutere, per affrontare e approfondire i più importanti problemi della nostra realtà nazionale e locale, e per elaborare, definire e  far circolare proposte.

L'Italia non può permettersi di restare – unico paese in Europa - senza una grande forza di sinistra, perché ne conseguirebbe lo svilimento e lo snaturamento della democrazia italiana e la perdita di rappresentanza di una parte consistente del paese.

 

La Nuova Sinistra
http://lanuovasinistra2.forumattivo.com/index.htm;      http://lanuovasinistra.blogattivo.com/index.htm

 Riferimenti e contatti:

nominativo comune di residenza indirizzo email
Mario Liso    Ostuni (BR) marioliso@tin.it
Elisa Migliaccio Pisa (PI) emiliano.gagliardi@tiscali.it   
Vincenzo Raso S.G. Incarico (FR) vi.ras@tiscali.it
Tina Di Felice Teramo tinadifelice@virgilio.it
Sivia Bazzocchi Marino (Roma) sbazzocchi@yahoo.it
Gianfranco Argentina Grottaglie (TA) argentina.gianfranco@tiscali.it
Raffaele Cimmino Napoli geronimo123@excite.it
Franco Falasca Roma francoh@infinito.it
Marcello Murgia Ogliastra murgia.fabiocla@tiscali.it
Ivan Dugo Catania zakath41@hotmail.com
Spartaco Innocenzi Avigliano Umbro (TR) spartacotoscolano@libero.it

 

PARLANO DI NOI
Aprile online http://www.aprileonline.info/notizia.php?id=7524